PREMIO DI GIORNALISMO “GIUSEPPE RIPA” 2016

Promosso dall’Associazione. Artistico – Culturale “Giuseppe Ripa” – Santa Maria di Castellabate (SA) – VIII Edizione.

Comunicato Stampa

PREMIO RIPA A PRESTIGIOSE FIRME DEL GIORNALISMO: CERIMONIA DI CONSEGNA AL CENTRO CONGRESSI SANTA SCOLASTICA, IN SANTA MARIA DI CASTELLABATE.

Tutto pronto a Castellabate, in una delle più belle cornici paesaggistiche e monumentali della costa Salernitana, per la consegna del Premio di Giornalismo Giuseppe Ripa, evento culturale dedicato all’Informazione giunto alla VIII Edizione. La cerimonia di consegna dei Riconoscimenti ai premiati in questa Edizione 2016, si terrà sabato 14 maggio, alle ore 19.00, presso il Centro Congressi Santa Scolastica” via Ortenzio Pepi 27 (adiacente caserma dei carabinieri) in Santa Maria di Castellabate (SA).

Un Premio per ricordare Giuseppe Ripa, nota figura del giornalismo Salernitano, nobile interprete dell’informazione e della cultura che onoro la professione per oltre cinquant’anni innumerevoli testate giornalistiche. Con grande soddisfazione dell’Associazione Artistico Culturale Giuseppe Ripa e dei tanti collaboratori esterni, nonché della qualificata giuria, che credono in questo progetto dove protagonista è la scrittura giornalistica. Un appuntamento importante che, anno dopo anno vede un crescente impegno nell’individuare figure rappresentative nel campo del giornalismo professionista che, si siano distinte per un elevato impegno nella comunicazione.

Anche in questa ottava edizione si porterà avanti un ampio dialogo sulla deontologia del giornalismo e l’etica professionale in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Campania, presieduto da Ottavio Lucarelli. Al centro dei riflettori il giornalismo dei quotidiani, del web, il giornalismo culturale, di inchiesta e televisivo. Il Premio vuole sottolineare importanti momenti nella comunicazione, attraverso la scrittura giornalistica, assegnando riconoscimenti ad interpreti della carta stampata e della televisione che, con professionalità e senso dell’informazione si schierano per l’affermazione di principi e conoscenze di un giornalismo libero che si identifica nei migliori valori democratici di un paese.

La giuria del Premio che riunisce giornalisti e uomini di cultura, è presieduta dal giornalista Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, affiancato da: Angelo Di Marino, vice-direttore Agl, Gruppo l’Espresso Roma; Paolo Romano, giornalista professionista; Giuseppe Ianni, presidente dell’Associazione Ripa; Gennaro Malzone scrittore e storico, Pietro Gargano, giornalista de “Il Mattino. Anche in questa VIII Edizione si terrà l’incontro su “Giornalismo e Deontologia” valido per la formazione dei giornalisti la cui partecipazione al Premio costituisce Credito Formativo.

A ricevere il Riconoscimento per questa Edizione 2016 saranno: il redattore RAI Enrico Dauringer del TG Campania; Carmen Incisivo, giornalista direttrice di “asalerno.it”; Antonio Manzo giornalista de Il Mattino; il giornalista RAI Rino Genovese del TG Campania; Titta Fiore giornalista de Il Mattino e Titti Marrone docente di Giornalismo.
Per ogni contatto e per ulteriori informazioni sul sito www.premioripa.it oppure inviare e-mail a info@premioripa.it, o contattare la Segreteria del Premio al 338 90 84 330 –
Giuseppe Ianni

invito-premio-ripa-2016-2 invito-premio-ripa-2016-1

PREMIO DI GIORNALISMO “GIUSEPPE RIPA” 2016 ultima modifica: 2016-05-07T16:53:09+00:00 da gapinto

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi